Il fiore tra i gusci di castagne

Un giorno un giovane camminava per un castagneto inquieto ed isolato nel suo mondo interiore , non riusciva a raccogliere le castagne con i suoi amici perchè pensava che fossero tutte marce e andate a male e che il tempo delle castagne fosse ormai giunto al termine. Ad un certo punto gli si avvicino un anziana signora , quest’anziana signora aveva un maglione color lilla , era bassina ed aveva un seno prosperoso ed un fisico in carne . Passeggiarono nel castagneto nel silenzio di quella quiete ma lui continuò ad essere inquieto immerso nella montagna dello tsunami di quelli che erano i suoi pensieri . Ad un certo punto l’anziana signora chiese al ragazzo : ” oh giovane come mai sei così inquieto ? , ci troviamo immersi nella natura più agiata e nemmeno qua riesci a calmare il flusso dei tuoi pensieri ? ” il giovane era stupito che l’anziana era riuscita a cogliere il suo stato d’animo , forse , lui pensava , lo aveva colto dal viso. esso gli rispose ” si ci troviamo immersi nella natura è vero , ma è proprio in questa grazia che mi vengono più a trovare i miei pensieri , perchè è nel silenzio della natura che mi si affollano più nella mente concetti e idee bizzarri e paranoie sulla mia vita . L’anziana non disse nulla , non gli chiese quali fossero questi concetti , queste idee queste paranoie , semplicemente porto l’attenzione del ragazzo ad un fiore , un unico fiore che cresceva fra i gusci di castagne e disse : ” vedi questo fiore ? è cresciuto fra i gusci delle castagne , l’unico fiore in tutto il campo che è riuscito a crescere , la tua mente dev’è essere come questo fiore , se c’è un pensiero positivo aggrappati ad esso e coltivalo , vedrai che esso fiorirà fra i gusci spinosi delle castagne e si nutrirà della luce che passa fra i castagneti . il ragazzo rimase colpito da quella metafora e osservo per vario tempo il fiore , gli fece anche una foto per ricordarselo , quando tornò alla realtà l’anziana non c’era più si era volatilizzata nel nulla , poco importava se fosse stato uno spirito della natura o una persona reale , l’importante era quello che gli aveva insegnato .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...