Come colorare la propria vita

Ieri giornata nera , nerissima , io che mi sentivo come miele attorno ad un formicaio di nerissime formiche , ma qui di dolce non vi era niente. Ero distrutto dai pensieri negativi ( lo sono un po’ anche ora ) mi porto gli strascichi di una vita che non vuol più ripartire .Nel letto dalle 16 fino alle 4 di stamattina … , che bassezza che tristezza che delusione , quando con la psicologa ci eravamo dati proprio l’obbiettivo di restare in piedi , unico obbiettivo . Ma quando per l’appunto , sei divorato dai tuoi pensieri negativi l’unica cosa che ti viene in mente da fare è chiuderti in quel letto e sopprimere col sonno i tuoi pensieri , anche se questi al tuo risveglio torneranno. Io voglio degli amici , socializzare , ma non riesco a fare le cose più banali . come per esempio stare su dal letto e questo mi fa venire una rabbia immensa . Come faccio a costruire la casa dalle fondamenta se voglio partire dal tetto ? Non è possibile , infatti ieri mia sorella che non vive più con noi mi fa “vai a fare la spesa ” ,crisi di ansia , non mi sento in grado penso io , mi re infilo nel letto . Ad un certo punto sento come un energia che mi fa vestire e sono quasi convinto di andare a fare , ma niente da fare , altra crisi di ansia , mi ributto nel letto . Ci sto fino alle 4 di stamane per l’appunto. Allora mi sveglio e mi dico qua c’è un problema di fondo , devo colorare la mia vita , ma non mi sento gli strumenti necessari per farlo , non so proprio come fare . Stare in piedi semplicemente non mi basta , se poi devo essere attaccato anche da pensieri negativi allora ecco che mi sale il nervosismo . Ci mettiamo in mezzo come condimento anche il fattore di una pandemia a livello globale che non puoi fare tante attività e via il piatto è pronto ! Voglio essere chiaro con voi , a me non piace stare così , io non scrivo queste righe per lamentarmi , ma per sfogarmi , io vorrei uscire subito da questa situazione , quest’estate non stavo così male , riuscivo a fare le cose e anche se in precedenza mi era capitato di stare nel letto non avrei mai pensato ad un ritiro sociale del genere , non mi è mai capitato di passare 12 ore di fila in un letto schiacciato da quelli che sono i miei problemi , questa è una cosa molto grave per me . Se non bastano le lezioni di piano a colorare la mia vita , andare dalla psicologa, dallo psichiatra e dall’assistente sociale per tentare di risolvere i miei problemi , dove cavolo devo sbattere la testa ? ho molta fretta di uscire da questa situazione è vero , perchè ci sono stato immerso come in una pozza di sabbie mobili dentro per anni , e non voglio rimanerci ancora a lungo , ma se non riesco a fare le cose che per altri sembrano banali come stare in piedi da un letto , ma che per me sono difficilissime . non so proprio come fare…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: