Fare un buco nella bolla

lo zoloft sta facendo il suo effetto , mi sta facendo stare in piedi ( per ora ) ma ieri è stata una giornata un po’ ni , nel senso che sentivo varie oscilazzioni dell’umore , a volte un po’ su , a volte un po giù . Mi bastava un pensiero negativo , solo uno , per entrare in una spirale di negatività e di umore nero che mi accomagnava per varie ore della giornata e mi costringeva a stare in casa . Comunque ieri sera ho chiamato il telefono amico , per avere un po’ di compagnia e parlare un po’ dei miei problemi con qualcuno , sfogarmi un po’ insomma . E ho trovato dall’altra parte del telefono una ragazza gentilissima in grado di ascoltarmi e capire i miei sentimenti e le mie emozioni e di farmi le domande giuste . Gli ho spiegato che io vivo come dentro una bolla ed è un po’ la causa della mia depressione , che non riesco a fare cose semplici come andare a fare la spesa , più che altro a partire, per ansia e disagio sociale che provo . Lei , è stata molto comprensiva nel suo ascolto , e , a fine telefonata mi ha augurato di riuscire a fare un piccolo buco nella mia bolla , per riuscire ad uscire dalla mia situazione .
mi ha anche chiesto : “cosa potresti fare per fare questo buchino ?”
io ho risposto e rispondo tutt’ora che sinceramente non lo so , è una risposta troppo difficile da dare , certo ho contatti con l’esterno andando dallo psicologo psichiatra e facendo pianoforte , però non saprei come fare un buco , anche perchè è soprattutto uno stato mentale questa bolla , cioè uno stato in cui ti senti mentalmente rinchiuso così , dentro nelle 4 mura di casa e non esci nel mondo . io ne vorrei uscire fuori , avere un lavoro , delle frequentazioni ,delle amicizie fare più attività ma per le mie paure mi adagio per l’appunto nella bolla , che sarebbe casa mia , perchè vedo casa mia come un luogo sicuro e il mondo la fuori mi pare un posto brutto e cattivo , una grande macchina fatta di persone con un identità oscura , pronta ad atttaccarmi. Allora prima di tutto ho bisogno di cambiare la mia visione del mondo , e di lasciare perdere le esperienze che ho fatto in passato , che son state soprattuto negative , ho bisogno di fare nuove esperienze , più positive , ma tralasciando quelle brutte , metterle in un cassetto e andare avanti . Certo ho fatto anche delle esperienze belle , ma chissà come mai , il nostro cervello ci ricorda sopratutto le più brutte…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: