Piccoli cambiamenti , grandi passi in avanti

Oggi verso le 14:00 mio padre voleva bersi un caffè , e stava scaldando quello della moka che era rimasto il giorno prima in un piccolo pentolino , vado per prenderlo e metterglielo nel bicchiere , ( perchè so che lui lo farebbe rovesciare ) e mi scotto . Allora utilizzo lo scottecs per afferrare il manico e questo pentolino mi cade sul piano del gas facendo rovesciare inevitabilmente tutto il caffe sul piano cottura. Mio padre dice sconsolato : ” ecco oggi il caffe proprio non lo posso bere ” io scoppio in una fragorosa risata ! ma dove sta il punto di tutto questo ? che , se fosse successo due mesi fa , in piena depressione , mi sarei dato , per il solo fatto di aver rovesciato il caffè delle grandissime colpe . Mi sarei dato dello stupido , di conseguenza dell’incapace , del fallito , e si sarebbero attivati tutta una serie di pensieri negativi poi che mi avrebbero fatto stare pure peggio , per esempio sarei arrivato persino a viaggiare con la mente e a pensare a come fare quando sarò solo e se mio padre dovesse morire all’improvviso , come me la sarei dovuta cavare , mi sarei posto la domanda, e se muore ? e ne sarei stato malissimo ! Oggi invece posso dire che con una risata sul mio “sbaglio ” me la sono cavata alla grandissima , ho riso di me stesso , e questo secondo me è un grande passo in avanti , un grande cambiamento , e , avere la consapevolezza di averlo notato , è un ulteriore passo in avanti !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...