Un “urlo” terapeutico

Prendetevi due minuti del vostro tempo , se state vivendo un momento difficile della vostra vita , un momento in cui tutto quelllo che fate o che dite vi sembra vano e che la vostra voce che vi è più vicina all’animo non è sentita nei gesti e nelle parole da nessuno . Io perlomeno a volte mi sento così , incompreso , malcapito ecc..
Bene ora in questi due minuti se avete l’oppportunita chiudetevi in una stanza e assicuratevi che attorno a voi non ci sia nessuno . Chiudete anche tutte le finestre ,e poi beh urlate qualcosa ! Ma qualsiasi cosa , a squarciagola , bastano 3 secondi . Qualcosa di nosense o qualcosa che appartiene alla vostra vita , vedrete che è molto liberatorio e gratificante .
Io l’ho fatto stamattina , e appena ho potuto sono venuto qua a scriverlo perchè volevo condividerlo con voi . Ho urlato una cavolata ma questo mi è bastato per liberarmi per un momento da situazioni di stress che in questo momento sono all’angolo della mia vita .
Certo non tutti possono permetterselo di farlo , soprattutto chi vive in citta e in degli appartamenti ma già il solo pensiero di poterlo fare secondo me allieva un po’ lo stress (per chi è stressato naturalmente , non dico che siete tutti sclerti come me eh )

Ora vi chiedo : voi cosa urlereste se lo potreste fare ? così a squarciagola al cielo o chiusi in un bagno
Scrivetelo qua sotto nei commenti !

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. jeannemodi ha detto:

    🤔🤔 no non sono capace anche se posdo presupporre sia effettivamente liberatorio. Mi è più semplice se proprio ne sento il bisogno mettere una canzone a tutto volume e cantarci sotto. 😊 buona giornata

    Piace a 1 persona

    1. centroasociale ha detto:

      Bello anche così 🎼 in effetti ci sono vari metodi , il mio era solo uno dei tanti . Grazie a te Jean che commenti sempre e dai un contributo ❤️

      Piace a 1 persona

  2. lucetta ha detto:

    Gesù pensa tu a tuttooooooooooo!!!!!!!! Griderei questo forte se potessi ma lo grido col cuore e la mente.
    In questo periodo di quaresima di solito non scrivo e non leggo i post sui blog ma per te faccio un’ eccezione.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...